La musica è stata sempre la mia più grande passione. Ho sempre guardato gli strumenti come oggetti magici: l'unione tra estetica e capacità di generare suono.

Crescendo, ho deciso che questa passione sarebbe stato il centro della mia vita. Prima attraverso gli studi: una Laurea in Discipline della musica e poi la specializzazione in Musicologia. Poi attraverso la materia, lo studio e la sperimentazione sui legni; su come questi creino il suono. 

Partire dal legno, dal suo suono grezzo e creare intorno a lui qualcosa che lo nobiliti, che lo renda strumento perfetto. Tutto questo attraverso lo studio della tradizione della liuteria fino ai suoi elementi più estremi, la sperimentazione nei materiali e nelle elettroniche: trovare la sintesi perfetta che porti il musicista ad uno strumento che accresca le sue possibilità tecniche.

Anna Corona

Leggi qui l'intervista >

Condividi

Carrello